Sottoscritto con Confesercenti un nuovo accordo regionale per la sicurezza nei luoghi di lavoro

Nella sede di EBCT (Enti Bilaterali Commercio e Turismo della Toscana), la Confesercenti Toscana e le organizzazioni regionali dei lavoratori Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs Toscana hanno definito e sottoscritto un nuovo ed innovativo Accordo che aiuterà imprese e lavoratori a gestire la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro.

Il nuovo testo introduce gli organismi paritetici per la sicurezza all’interno del sistema bilaterale così ogni azienda e lavoratore, da oggi, potrà usufruire dei servizi messi a disposizione da EBCT su questa normativa compresa l’adesione al sistema del “Rappresentante territoriale dei Lavoratori per la sicurezza”. Questa novità rappresenta la prima esperienza nel panorama regionale del commercio e del turismo ed aiuterà il sistema economico a sviluppare migliori relazioni e più corrette procedure nella gestione degli ambienti di lavoro.

Al tavolo era presente il nostro Segretario Regionale Alessandro Gualtieri.

L’accordo è stato raggiunto dopo una proficua trattativa durata alcuni mesi, durante i quali il confronto è stato continuo e corretto partendo dal principio condiviso che, nell’attuale contesto storico, la salute e la sicurezza sul lavoro devono stare al centro di ogni ragionamento.

Confesercenti, Filcams, Fisascat e Uiltucs Toscana sono convinte che questo accordo possa rappresentare il punto di partenza per ambienti di lavoro migliori ed una maggiore sicurezza nel commercio e nel turismo in Toscana.